“Invito tutti voi a costituire centri in cui potrete garantire che i Miei Messaggi siano diffusi in tutti i modi che vi sarà possibile. La preghiera è una parte importante di questi centri poiché, quando costituite gruppi di preghiera, voi rafforzate la potenza del Mio Esercito”. (Gesù, Libro della Verità, Messaggio 3 settembre 2012).

“Anche piccoli gruppi della Divina Misericordia possono salvare milioni di anime” (Gesù a MDM- Messaggio 16 aprile 2011). "I Gruppi della Crociata di Preghiera salveranno miliardi di anime e voi dovete diffondervi e moltiplicarvi. Le Grazie di Dio si riversano su tutti i Suoi figli che partecipano a questi gruppi di preghiera. Essi saranno l’armatura che costituirà lo scudo dell’umanità contro la persecuzione pianificata dall’Anticristo" (Gesù, Libro della Verità, Messaggio 10 marzo 2013)

lunedì 30 settembre 2013

E’ ora di creare i gruppi della Crociata di Preghiera e diffonderli nel mondo

Mia amata figlia prediletta, è ora di creare i gruppi della crociata di preghiera e diffonderli in tutto il mondo. Queste preghiere sono date dal Potere di Dio e grandi miracoli sono ad esse associati. Queste preghiere diffonderanno conversione, porteranno la guarigione fisica e diluiranno l’impatto della guerra, della fame e della povertà. Oggi vi lascio in eredità una nuova preghiera che vi aiuterà a ridurre la terribile sofferenza che sarà provocata dalla guerra.

8 settembre 2013 – E’ ora di creare i gruppi della Crociata di Preghiera e diffonderli nel mondo



La Mia Santa Parola non può essere modificata né adattata, così da diventare un’altra cosa




Quello che non capiscono è che la Mia Santa Parola non può essere modificata o adattata così da diventare qualcos’altro. La Mia Chiesa è infallibile, ma se ogni cosiddetto servo o leader nella Mia Chiesa distorce la Parola di Dio o riscrivere il significato della Santa Eucaristia, esso così, bestemmia contro DioSono stato rinnegato dall’umanità e crocifisso, quando loro e i leader nei Templi di Dio, hanno respinto la Verità. 
Quando qualcuno – non importa quanto sia al di sopra di voi – nega la Verità, egli è colpevole di eresia e non viene da Me. Eppure, vorrebbero farvi credere che la verità è una menzogna. Negheranno tutto ciò che vi è stato insegnato da Me per vivere una vita pienamente cristiana.  Essi Mi sputeranno, ma vi guideranno lungo un percorso, che diranno conduce a Me, ma non sarà così. Queste cose, predette, avverranno presto. Siate pronti. Quando vedete i segni, allora sappiate che queste profezie possono venire solo da Dio.

7 Settembre 2013 – La Mia Santa Parola non può essere modificata né adattata, così da diventare un’altra cosa



venerdì 27 settembre 2013

Se voi non credete in Dio o non accettate il Dono della Salvezza, allora separate voi stessi da Dio.






Molti non accettano Mio Figlio e nemmeno credono in Dio. Se voi non credete in Dio o non accettate il Dono della Salvezza, allora separate voi stessi da Dio. Grazie a questa ultima Missione per salvare le anime, incluse le anime di tutti i peccatori, così come quelle che rifiutano di riconoscere l’esistenza di Dio, Mio Figlio compirà un Grande Miracolo. 

Durante L’Avvertimento, ognuno avrà la prova di avere un’anima e molti si convertiranno. A coloro che non si convertiranno e che rimarranno atei non potrà essere dato il Dono della Salvezza, perché avranno rifiutato la Sua Mano Misericordiosa. 

Quelle anime Lo rifiuteranno con atteggiamento di sfida e nulla, se non le vostre preghiere, le potrà salvare. Coloro che rifiutano ogni tentativo, ogni intervento e ogni Misericordia, di farli entrare nel Nuovo Paradiso, saranno gettati via. Perché loro non sarà il Regno di Mio Figlio, poiché Mio Padre, che ha lasciato all’umanità il Dono del libero arbitrio, non imporrà mai la Sua Volontà su qualsiasi dei Suoi figli


Pregate, pregate, pregate che gli atei accetteranno l’aiuto della Misericordia, che Mio Figlio estenderà su ciascuno di loro. Ricordate di recitare le Crociate di Preghiera per salvare queste povere piccole anime. 

6 Settembre 2013 – Madre della Salvezza: l’unica strada per la Vita Eterna passa attraverso Mio Figlio, Gesù Cristo

Figlia mia, nessuno di voi deve mai dimenticare che Mio Figlio è morto per salvare l’umanità. Egli ha liberato tutte le anime dalla schiavitù della bestia. Ha dato a tutti il Dono della Salvezza e per ottenere la Vita Eterna, voi dovete venire a Mio Figlio e chiedergli questo Grande Dono.

L’unica strada per la Vita Eterna passa attraverso Mio Figlio, Gesù Cristo. Perché Lui è così misericordioso, da concedere a ognuno la possibilità di venire a Lui, di sua spontanea volontà.  Lui ha dato al mondo la Verità e, con il Dono della Sua morte sulla Croce, ha aperto la strada a tutti per vivere nella pace eterna e nel Suo Paradiso.


giovedì 26 settembre 2013

Quando siete impegnati nel Mio servizio e poi dite parole crudeli contro uno qualunque dei figli di Dio, commettete un peccato grave








Quando siete impegnati nel Mio servizio e poi dite parole crudeli contro uno qualunque dei figli di Dio, commettete un peccato grave. Nessun Mio servitore sacro può condannare altri nel Mio Nome. Potete avere familiarità con i Miei Insegnamenti, potete essere esperti su tutto ciò che è contenuto nel libro di Mio Padre, ma se calunniate un altro nel Mio Nome, Io vi respingerò. Ci vorrà molta penitenza da parte vostra per ottenere di nuovo il Mio Favore e, anche allora, finché non Mi pregherete di perdonarvi, ci vorrà un lungo periodo di tempo prima che siate degni di ritornare davanti a Me.


5 settembre 2013 – Nessun Mio sacro servitore può condannare un altro nel Mio Nome

Mia amata figlia prediletta, quanto pochi sono, tra coloro che credono in Dio o che Mi accettano come Figlio dell’Uomo, che Mi amano veramente. Dicono che lo fanno, ma molti non vivono secondo i Miei Insegnamenti. Non potete dire che Mi amate e poi condannare gli altri. Non potete ferire un’altra persona con parole dure e poi dire, allo stesso tempo, che Mi amate.
Chi di voi è senza peccato? Chi di voi esalta sé stesso davanti a Me e poi parla crudelmente contro un altro? Non potrete mai dire che parlate nel Mio Nome se calunniate un altro. Questo è un affronto a Dio e quelli di voi che si comportano in questo modo Mi offendono. Voi che parlate male di un altro quando dite di difenderMi, non fanno che separarvi da Me. Eppure pensate che le vostre azioni siano giustificate. Quando avete pensato che avrei appoggiato un simile comportamento, e perché credete di avere l’autorità di fare queste cose?
Quando siete impegnati nel Mio servizio e poi dite parole crudeli contro uno qualunque dei figli di Dio, commettete un peccato grave. Nessun Mio servitore sacro può condannare altri nel Mio Nome. Potete avere familiarità con i Miei Insegnamenti, potete essere esperti su tutto ciò che è contenuto nel libro di Mio Padre, ma se calunniate un altro nel Mio Nome, Io vi respingerò. Ci vorrà molta penitenza da parte vostra per ottenere di nuovo il Mio Favore e, anche allora, finché non Mi pregherete di perdonarvi, ci vorrà un lungo periodo di tempo prima che siate degni di ritornare davanti a Me.
Il vostro Gesù.

Figli, dovete continuare a chiederMi di intercedere affinché il dolore di questi eventi futuri possa essere alleviato e che il tempo si abbrevi

5 settembre 2013 – La Madre della Salvezza: Ogni singolo Sacramento diventerà irriconoscibile

Figlia mia, quando misero la Corona di Spine sul Sacro Capo di mio Figlio, non fu solo per infliggergli terribili torture fisiche, ma per fare una affermazione. Fu un gesto simbolico. Essi con questa azione dicevano che lo schernivano perché questo uomo, che sosteneva di essere il Capo della Chiesa e che si faceva chiamare il Messia, non sarebbe stato tollerato. Deturparono il Capo della Chiesa quando Lo incoronarono, e Lo deturperanno ancora in questi tempi.
Non sarà abbastanza che essi, i nemici di Cristo, prendano il sopravvento nella Chiesa di Mio Figlio dall’interno: essi vogliono profanarLo in molti altri modi. Cambieranno le ostie per la Santa Comunione e il significato di ciò che è la Santa Eucaristia. Diranno che Essa, la Santa Eucaristia, rappresenta l’umanità e che è il segno di una nuova comunione: l’unione di tutti gli uomini insieme davanti agli occhi di Dio. Diranno che voi, figli Miei, siete tutti in comunione l’uno con l’altro e che questo è il motivo della celebrazione.
La Santa Comunione è il Corpo di Cristo ed è la Sua Presenza Reale. Non può essere due cose diverse. Eppure, essi ne distorceranno il significato: tutto ciò che vi verrà lasciato, alla fine, sarà solo un pezzo di pane, perché quando essi profaneranno gli altari e la Santissima Ostia, la presenza di Mio Figlio cesserà.
Ogni singolo Sacramento diventerà irriconoscibile. I nemici di Mio Figlio saranno così astuti che le cerimonie sacre sembreranno essere cambiate solo un po’. Il sacramento della Confessione sarà abolito, perché la bestia non vuole che le anime si redimano, altrimenti questa sarebbe una vittoria per Mio Figlio.
Figli, dovete continuare a chiederMi di intercedere affinché il dolore di questi eventi futuri possa essere alleviato e che il tempo si abbrevi.
La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza.

martedì 24 settembre 2013

Non abbiate paura, Miei cari discepoli, Io sono con voi anche se voi soffrite






I Mei seguaci saranno guidati dallo Spirito Santo e non Mi tradiranno né accetteranno le bestemmie presentate loro nel Mio Nome. È per questo che la Mia Parola ora si diffonderà più rapidamente e presto lo Spirito Santo creerà un ardente desiderio nelle loro anime per il Grande Giorno in cui la tromba finale squillerà per annunciare la Mia Venuta.
Non abbiate paura, Miei cari discepoli, Io sono con voi anche se voi soffrite. Presto, voi crescerete in gran numero e questo vi darà la fiducia necessaria per rimanere fedeli a Me.


4 settembre 2013 – Io porto Doni in diverse fasi, a seconda della purezza dell’anima

Mia amata figlia prediletta, il Dio Vivente, presente nelle anime umili, sarà ancora più evidente appena il Mio Nuovo Dono si riverserà su tutti quelli in vita nel mondo in questo momento.


La vostra vita non è che un attimo fuggente in tutta la vostra vita. Siete in esilio








La vostra vita non è che un attimo fuggente in tutta la vostra vita. Siete in esilio. La Verità sta nel futuro, quando potrete finalmente tornare a casa presso Dio nel vostro stato naturale. Capisco quanto sia difficile per l’uomo rimanere vicino a Me poiché egli affronta tante distrazioni, tentazioni e tenebre sulla Terra.
Non è facile stare in unione con Me. Dovete perseverare fino a sentire la Mia presenza nella vostra anima.
ChiamateMi e correrò ad  abbracciare la vostra povera anima infelice e vi prenderò, vi guiderò e vi porterò alla vostra salvezza eterna



3 settembre 2013 – La vostra vita non è che un attimo fuggente in tutta la vostra vita. Siete in esilio.



mercoledì 18 settembre 2013

Non sapete che un’intera generazione di giovani Mi viene tolta in questo momento?





La Mia Missione si concentra su queste giovani anime afflitte, a cui nella maggior parte dei casi è stata negata qualsiasi conoscenza di Me, Gesù Cristo. Poiché essi sono così tanti in ogni nazione, devo entrare in contatto con loro in qualunque modo sia più probabile ottenere la loro attenzione.
Ricordatevi, voi Cristiani che siete stati nutriti con la Parola di Dio fin da quando eravate bambini, che siete benedetti. A motivo di questo, avete il dovere di pregare per questa generazione perduta. Per favore, vi chiedo di pregare per queste giovani anime....

2 settembre 2013 – Non sapete che un’intera generazione di giovani Mi viene tolta in questo momento?

Mia amata figlia prediletta, poiché la rabbia sale contro queste Mie Profezie date al mondo per preparare tutti voi alla Mia Seconda Venuta, sappi questo. Questa missione ha un unico obiettivo. È quello di salvare tutte le anime di tutti quelli in vita nel mondo di oggi.Non importa quanto sia dura la critica mossa contro di te, figlia Mia, perché Io vado avanti senza sosta, fino a quando il Mio lavoro non sarà terminato. Nessun uomo può impedirMi di salvare le anime, perché camminero’ su coloro che osano mettersi sulla Mia Strada, al fine di poter salvare quelle anime che hanno perso il Mio Favore.


Allora dovrete riunirvi e continuare a seguire le regole della Mia Chiesa, come furono stabilite per voi da Pietro








Di questo a quelli tra di voi che si proclamano Miei veri discepoli, sacerdoti e servitori sacri. Io ascolto sempre le voci dei piccoli, dei deboli, degli umili e di quelli puri di cuore. Anche se hanno paura dei Miei Messaggi, Io privilegierò sempre coloro che Mi amano veramente. Chi sono questi di cui parlo adesso? Mi riferisco a coloro che non hanno mai dimenticato quello che ho detto loro. Portate la Mia Croce e seguiteMi, ma siate preparati, perché quando proclamerete la Parola di Dio senza malizia, soffrirete il Mio Dolore. Non importa quanto crediate che il mondo oggi sia civilizzato, sarete odiati quando vi alzerete con un atto di sfida, contro quelli che Mi odiano. Se essi Mi odiano, vi crocifiggeranno.

Ascolto i miti. Benedico coloro che seguono le Mie chiare istruzioni che ti do: amatevi gli uni gli altri, non importa quanto vi tormentano. Chi di voi Mi disprezza, in questi Messaggi, non deve mai, a causa dei suoi dubbi, diffondere odio contro gli altri nel Mio Nome. Io, Gesù Cristo, vi dico adesso che il demonio è venuto per proclamare questo assalto finale a tutti i figli di Dio. Quelli di voi che si rifiutano di ascoltarMi, cadranno sotto il fascino dei suoi servi devoti.

Non sapete che la Mia Chiesa sarà attaccata da Satana e che questo è stato predetto? I Miei nemici camminano tra di voi eppure ancora non accettate che Io lo permetta. Sappiate che la Battaglia di Armageddon è composta da due fazioni. Quelli che credono in Dio e seguono la Parola di Dio, ed il maligno con il suo esercito e tutti coloro che riesce a ingannare. Satana ingannerà molti nella Mia Chiesa, e solo coloro che rimangono vigili e che fanno attenzione agli errori dottrinali, saranno in grado di resistere alla seduzione. La seduzione è il più potente strumento utilizzato dall’ingannatore. Egli inganna facendo finta di proclamare la Verità.

Esorto quelle povere anime, quelli che Mi amano e che rimangono fedeli alla Mia Chiesa sulla terra, ad ascoltare. Dovete rimanere fedeli alla Mia Chiesa e accettarne la dottrina, quando i vostri superiori rimangono fedeli a ciò che ho dato al mondo con la Mia Morte sulla Croce. Il tempo delle scelte è vicino. L’abominio non è ancora successo, ma quando vedrete gli errori che vanno contro i Miei Insegnamenti e il Mio Dono dei Sacramenti, fuggite via. Quel giorno è vicino. Allora dovrete riunirvi e continuare a seguire le regole della Mia Chiesa, come furono stabilite per voi da Pietro.

1 settembre 2013 – A quelli di voi che ora Mi deridete perché rifiutate i Miei Messaggi: credete veramente che dividerei la Mia Chiesa?


Mia amata figlia prediletta, finalmente Mi offri i tuoi ringraziamenti per questa difficile Missione. So quanto dolore ti causa proclamare la Parola di Dio, perché ciò provoca molta rabbia tra coloro che credono di essere l’élite.


Così come sono stato rifiutato la prima volta, sarò rifiutato la seconda volta




Aprite i vostri cuori e vedete che sono Io, Gesù, che vi chiama ora.
Se non riuscite a vederlo, allora avete bisogno di molta preghiera per permettere allo Spirito Santo di entrare veramente nelle vostre anime.
Ricordatevi che coloro che sono benedetti con lo Spirito Santo non insultano gli altri,  non commettono calunnia o  diffondono odio contro i figli di Dio.
Non vogliono controllare i figli di Dio.

Non rompono i Dieci Comandamenti.


4 Giugno 2012 – Così come sono stato rifiutato la prima volta, sarò rifiutato la seconda volta.

Figlia Mia amatissima ben pochi del Mio popolo eletto, gli Ebrei, mi accettarono come il vero Messia quando venni nel mondo e morì per i peccati dell’umanità.

Questa volta ben pochi Cristiani si renderanno conto che sono Io che gli parlo adesso, prima che Io venga la seconda volta.

Essi crederanno alle menzogne che spuntano dalle labbra dei bugiardi, i falsi profeti che ameranno, mentre rifiuteranno Me con un odio che è in contrasto con il loro amore di Dio.
Così come sono stato rifiutato la prima volta sarò rifiutato la seconda volta.

Non dovete sentirvi tristi per il modo in cui mi scherniscono, mi danno calci e pugni, e dal modo in cui i Miei messaggi sono derisi. Perché tanto odio contro la Mia Parola Santa può venire solo da Satana. Se la furia di Satana diventa intensa come lo è ora, allora potete essere sicuri che si preoccupa per le anime che ho intenzione di salvare dalle sue grinfie.

Chiudete le orecchie. Guardate dritti davanti a voi e concentratevi solo su di Me.

Sarà lanciato contro di voi ogni tipo di attacco, Miei seguaci, per impedirvi di seguirMi.
Ogni ragionamento contro la Mia Parola da parte di coloro che si vantano della loro esperienza in Sante questioni Spirituali deve essere messo da parte.

Essi non hanno lo Spirito Santo nella loro anima poiché non sono degni a causa del peccato di orgoglio.
Così come ho sofferto la flagellazione alla colonna, cosi soffrirò ancora di nuovo, poiché ora la Mia Parola Santa è strappata con odio da parte di coloro che vogliono assicurarsi che la Mia Parola venga respinta.
Dico a quelle anime ora. Se non accettate la Mia Mano di Misericordia per salvare l’umanità perché tenete cosi tanto odio nei vostri cuori?

Non sapete che siete tentati dal maligno che vuole impedirvi di vedere la verità?
L’odio, la calunnia e la diffamazione non vengono da Me. Quando consentite a questi vili peccati di sopraffarvi, non Mi amate.

Ritornerete da Me, quando sarete davanti a Me durante l’Avvertimento, se avete l’umiltà necessaria per chiederMi di perdonarvi.

Se non rimanete in silenzio ora, soffrirete e il vostro rimorso vi lascerà deboli e tremanti davanti a Me.
Come Mi ferite.
Come Mi fate soffrire.

Mi flagellate così come sono stato flagellato la prima volta. Eppure, dite di far parte dei Miei Santi Discepoli.

Siete causa di grande dolore per Me.

Ai Miei seguaci dico ignorate queste provocazioni.

Non aprite la bocca e non interagite con coloro che mostrano rabbia, odio e che pretendono, nello stesso tempo, di amarMi.

Come potete amarMi quando non mostrate amore e pazienza l’uno verso l’altro.
Siete ipocriti se flagellate l’altro nel Mio Nome.

Ora i tempi sono maturi per il secondo rifiuto, il quale non è diverso dalla prima volta.
Lo scerno significherà che quei sedicenti Santi discepoli derideranno i Miei profeti, cercando di farli inciampare mettendo in discussione la loro conoscenza della Scrittura.

I Miei profeti non comprendono la Scrittura e non difenderanno la Mia Parola.
Eppure questi cosiddetti Santi discepoli, così com’è stato durante l’Incoronazione di Spine sulla Mia Testa, cercheranno di far apparire i Miei profeti stupidi e indegni.

Poi faranno di tutto per nominarli e disonorarli, professando, allo stesso tempo, quanto siano istruiti riguardo ai Miei Insegnamenti.

Il bullismo continuerà fino a quando non sarà attenuato dopo l’Avvertimento, quando queste anime si renderanno conto dell’errore che hanno fatto.

Piangeranno e soffriranno a causa di questo, ma Io li perdonerò, perché li amo.
Ma poi molti non si pentiranno. Essi infliggeranno terribili sofferenze e persecuzioni sui Miei profeti degli ultimi tempi. Non rinunceranno neanche per un momento.

Ogni genere di offesa, insulto e aggressione saranno scagliati contro di loro nel Mio Nome, Gesù Cristo, Figlio dell’Uomo.

Essi Mi rinnegheranno, attraverso la Mia Parola Santa data oggi a loro, fino alla fine.
Poi gli sarà data ancora un’ultima opportunità di accettare il Libro della Verità. O Mi accetteranno o Mi rifiuteranno.

Poi riunirò tutte quelle anime umili che Mi amano e il Nuovo Cielo e Nuova Terra si fonderanno.
Coloro che ancora mi rifiuteranno, saranno gettati nelle Fiamme dell’Inferno.
Io vengo per un’ultima volta per salvarvi.

Aprite i vostri cuori e vedete che sono Io, Gesù, che vi chiama ora.
Se non riuscite a vederlo, allora avete bisogno di molta preghiera per permettere allo Spirito Santo di entrare veramente nelle vostre anime.
Ricordatevi che coloro che sono benedetti con lo Spirito Santo non insultano gli altri,  non commettono calunnia o  diffondono odio contro i figli di Dio.
Non vogliono controllare i figli di Dio.
Non rompono i Dieci Comandamenti.

Il vostro Gesù.


martedì 17 settembre 2013

Obbedienza al Magistero della Chiesa fino all'ultimo vero Papa, Benedetto XVI






Cari amici Gesù in questi messaggi ci ha detto che l'ultimo vero Papa è Benedetto XVI, cioè ha riconosciuto tutti i Papi fino a lui, perciò ha confermato il Magistero della Chiesa, allora come cattolici noi dobbiamo obbedienza fino all' ultimo vero Papa.


Con il termine magistero della Chiesa, la Chiesa cattolica indica il proprio insegnamento, con il quale ella ritiene di conservare e trasmettere attraverso i secoli il deposito della fede, ovvero la dottrina rivelata agli apostoli da Gesù.
Il magistero può essere ordinario o straordinario. Il magistero ordinario è la modalità normale con cui la Chiesa comunica il suo insegnamento: esso si può esercitare tramite encicliche, lettere pastorali, altri atti scritti, o attraverso la predicazione orale da parte del papa e dei vescovi.
Il magistero straordinario, invece, consiste in un pronunciamento di un concilio ecumenico o di uno ex cathedra del papa, che definisce una verità di fede di natura dogmatica secondo le forme dettate dal dogma dell'infallibilità papale.

Questi eventi devono ancora verificarsi. Vi prego di non pensare che le attuali Sante Messe o i Sacramenti siano già cambiati, anche se lo saranno molto presto. Quando questo succederà, dovrete voltare loro le spalle e difenderMi.(17 agosto 2013 – Essi devono conservare i Santi Messali, i paramenti, la Sacra Bibbia e le Sante Croci. Questi saranno tutti sostituiti).

http://messaggidivinamisericordia.blogspot.it/2013/08/essi-devono-conservare-i-santi-messali.html#more








lunedì 16 settembre 2013

Scelsi dodici uomini semplici, poco istruiti e ignoranti nella Sacra Scrittura, che erano poveri pescatori





Scelsi dodici uomini semplici, poco istruiti e ignoranti nella Sacra Scrittura, che erano poveri pescatori. Perché feci questo? Sapevo che la conoscenza che volevo dare loro sarebbe stata accettata così come era. Senza precedenti conoscenze della Sacra Scrittura, non avrebbero potuto confrontare i Miei Insegnamenti con la Sacra Bibbia né potuto cercare di trovarvi difetti, esaminandola attentamente. Questo avrebbe significato che molti di loro a non avrebbero avuto il coraggio di diffondere la Verità. Essi erano scherniti da quelli che occupavano posti elevati della Chiesa, che sostenevano che uomini ignoranti non erano degni di essere scelti da Dio per diffondere la Sua Santa Parola, al loro posto. Pensavano con certezza, con la loro formazione in materia di spiritualità e la loro posizione nella Chiesa di Dio, che Dio avrebbe sicuramente scelto solo la Sua Chiesa per diffondere la Buona Parola. Essi non erano in grado di capire che Dio sceglie solo gli umili e gli ignoranti, in questo modo, perché essi non discutono mai. Essi non contestano e non hanno paura di essere rifiutati, perché non sanno niente di più. Dio, ricordate, non sceglie quelli che si esaltano davanti agli altri. Questo non succederà mai.
Questo è il motivo per cui tu, figlia mia, sei odiata dalla Mia Chiesa sulla Terra. Questo è il motivo per cui fanno a pezzi i Miei Messaggi e li mettono in ridicolo. Questo è il motivo per cui ti prendono in giro, perché non sei ritenuta degna di diffondere la Mia Santa Parola. Come Mi fanno soffrire. L’odio che vedrai sarà influenzato principalmente dalla Chiesa Cattolica. Essi non potranno mai accettare che possa essere mandato un profeta, che non ha alcuna conoscenza della Santissima Bibbia o dei Miei Insegnamenti. 
Avverto quelli di voi che Mi deridono, facendo poco caso a questi messaggi, la Mia Santa Parola: dovete venire a Me, ora, in Santa Adorazione, immediatamente, ogni singolo giorno, fino a sentire la Mia Voce. Solo allora potrò prendervi e mostrarvi ciò di cui Io ho bisogno da voi in questo momento cruciale del vostro servizio a Dio.

1 settembre 2013 – Scelsi dodici uomini semplici, poco istruiti e ignoranti nella Sacra Scrittura, che erano poveri pescatori.



Dì ai Miei figli che non Mi pento della Mia passione sulla croce.





Mia amatissima figlia, il Mio tempo per altre sofferenze avverrà quando la Mia Passione sulla croce sarà commemorata.

Nessun uomo comprende la portata della Mia sofferenza durante la Mia Crocifissione o il modo in cui fui flagellato.

La Mia flagellazione fu la cosa peggiore. Sono stato picchiato selvaggiamente da dieci uomini e ogni centimetro del Mio corpo fu sfregiato.



sabato 14 settembre 2013

Solo una Crociata di Preghiera, detta col cuore, Mi è sufficiente per distruggere il potere di arroganti leader politici, che non hanno una coscienza.





Mia amata figlia prediletta, quelli di voi che pregano la Mia Crociata di Preghiere diligentemente, sappiano che porterò sollievo al mondo dalle insidie ​​del demonio.


Il serpente antico cade e inciampa perdendo molto potere quando vi sforzate di recitare ogni giorno la Mia Crociata di Preghiere. E mentre continuano i tempi di grandi prove, le vostre preghiere creeranno molti contrattempi ai piani creati dalle potenze massoniche in tutto il mondo, progettati per creare il caos al fine di controllare i deboli e vulnerabili. Solo una Crociata di Preghiera, detta col cuore, Mi è sufficiente per distruggere il potere di arroganti leader politici, che non hanno una coscienza.


29 agosto 2013 – Dovete pregare per le loro anime, che essi hanno venduto.


Mia amata figlia prediletta, quelli di voi che pregano la Mia Crociata di Preghiere diligentemente, sappiano che porterò sollievo al mondo dalle insidie ​​del demonio.

Il serpente antico cade e inciampa perdendo molto potere quando vi sforzate di recitare ogni giorno la Mia Crociata di Preghiere. E mentre continuano i tempi di grandi prove, le vostre preghiere creeranno molti contrattempi ai piani creati dalle potenze massoniche in tutto il mondo, progettati per creare il caos al fine di controllare i deboli e vulnerabili. Solo una Crociata di Preghiera, detta col cuore, Mi è sufficiente per distruggere il potere di arroganti leader politici, che non hanno una coscienza.



Mia amata figlia prediletta, assicurati che ogni nazione ascolti le Mie Profezie, in modo che esse possano prepararsi per la meravigliosa e rinnovata Terra, il Nuovo Paradiso.









Mia amata figlia prediletta, assicurati che ogni nazione ascolti le Mie Profezie, in modo che esse possano prepararsi per la meravigliosa e rinnovata Terra, il Nuovo Paradiso. Ogni figlio di Dio ha diritto alla sua eredità e così tutti, proprio come se si dovessero preparare per un grande matrimonio, devono cominciare a fare progetti per questo grande giorno.


Faccio appello agli Ebrei, ai Musulmani e ai Cristiani, così come a ogni altro credo, affinché adesso Mi ascoltino. Nessuno di voi resterà immune dalla malvagità dell’anticristo. Ma se vi preparate ora, diventerete immuni alla sofferenza che egli infliggerà al mondo, prendendo il Sigillo del Dio Vivente e conservandolo nelle vostre case.


Quando la Parola di Dio, la Vera Parola, vi é resa nota, dovete fermarvi ed ascoltare, perché essa vi condurrà alle Porte del Nuovo Cielo...

O, se solo potessi mostrare ciò che sta davanti a voi, piangereste lacrime di gioia e lottereste per raggiungere le Porte. Quindi, per favore, voi tutti, ignorate i tentativi di fermarvi nella vostra ricerca della Vita Eterna. Ignorate quelli che vi dicono che Io non esisto. Non date credito a coloro che utilizzano la Mia Santa Parola per convincervi che non sono Io che vi parlo ora attraverso questi Messaggi.

Dovete combattere affinché tutti voi abbiate questa gloriosa eredità, perché nessun uomo ha il diritto di negare all’altro questa grande eredità, che appartiene a ognuno, non importa quanto annerita possa essere la sua anima. Io vi sto dando gli strumenti affinché Mi portiate anime, dovunque, in modo che tutti insieme possiamo distruggere l’opera di Satana e andare rapidamente verso il Nuovo Mondo.

30 agosto 2013 – Una Grande gioia si verificherà ovunque. Questa durerà 100 giorni.



Mia amata figlia prediletta, assicurati che ogni nazione ascolti le Mie Profezie, in modo che esse possano prepararsi per la meravigliosa e rinnovata Terra, il Nuovo Paradiso. Ogni figlio di Dio ha diritto alla sua eredità e così tutti, proprio come se si dovessero preparare per un grande matrimonio, devono cominciare a fare progetti per questo grande giorno.




giovedì 12 settembre 2013

Allora scenderà dai Cieli, la Nuova Gerusalemme: il Nuovo Inizio, per tutti coloro che hanno accettato la Misericordia di Dio.







Quello che dovete capire è che sarete odiati per il lavoro che fate in favore di mio Figlio. Non sarete accettati da molti e di conseguenza sopporterete dolore e umiliazione. Per ogni passo che farete, dovrete affrontare un ostacolo, perché camminate sulle Orme di mio Figlio.

Nessuno di voi troverà questo facile, fino a quando non accettate, con una serena rassegnazione, che questo è ciò che vi dovete aspettare. Anche coloro che seguono mio Figlio, ma che non accettano questi Messaggi, vi combatteranno e vi perseguiteranno nel Suo Nome. Non si accorgono che, comportandosi con un tale odio, insultano mio Figlio.

Dovete accettare il fatto che, quando mio Figlio si fa conoscere, le Sue Parole siano attaccate e provochino grande divisione. Quando capirete perché siete di fronte a tali attacchi e perché siete puniti quando parlate al mondo nel Suo Nome, troverete più semplice questo Lavoro.

Questa persecuzione continuerà, purtroppo, fino al giorno della Sua Seconda Venuta. Per favore, per il Suo Bene, accettate queste prove per amore di Lui e darete grande gloria a Dio a causa di queste sofferenze. Nessuna parte di queste sofferenze è sprecata, perché, quando le accettate con amore per Gesù, esse sconfiggono il maligno, poiché  indeboliscono il suo piano per distruggere l’umanità.

Perdonate quelle povere anime che combattono questa Missione. Ignorate la crudeltà che dovete sopportare in nome di mio Figlio. Sappiate che quando vi odiano a causa del vostro amore per mio Figlio, siete molto graditi a Dio.

Perdonate quei servitori sacri, che vi impediscono di parlare del Libro della Verità. Essi non capiscono la grandezza del piano di Dio per preparare l’umanità al Nuovo Inizio, perché loro stessi non sono preparati. Molti di loro fanno quello che fanno solo a causa del loro amore per il mio Figlio. Essi non intendono far nulla di male. Semplicemente non vedono, perché non riescono a vedere.

Pregate, pregate, pregate che io, vostra Madre, abbia il Potere di aiutarvi a sopportare questo viaggio...


28 agosto 2013 – La Madre della Salvezza: l’ultimo giorno, quando spunterà l’alba, si udirà un forte squillo di tromba in tutto il mondo



mercoledì 11 settembre 2013

L’intervento della Mano di Dio sarà visto in ogni parte del mondo. Per ogni atto malvagio di guerra e di terrore, Dio li scaccerà e li colpirà a morte.

 

 


27 agosto 2013 – Per ogni atto malvagio di guerra e di terrore, Dio li scaccerà e li colpirà a morte.


Mia amata figlia prediletta, il mondo sta per sopportare terribili guerre e l’odio si diffonderà e infetterà molte nazioni. Disordini e divisioni saranno presenti nella maggior parte dei paesi e la gente capirà allora che i tempi sono cambiati al di là di ogni immaginazione.

Un’ansia inquietante e profonda si farà sentire e la gente troverà difficile capire di chi fidarsi.
Questo è il modo in cui Satana infesta i figli di Dio, quando egli li mette uno contro l’altro. Solo coloro che credono nel Vero Dio troveranno conforto perché sapranno che la loro fede e l’amore per Me li manterranno forti.

Dovete pregare intensamente, cosicché l’inganno che è avvenuto, e che è la causa di molte guerre, sarà mostrato per quello che è: un tentativo di provocare profonda divisione e odio per conquistare il controllo. Mio Padre punirà gli oppressori, poiché essi provocano caos e dolore sugli innocenti. Possono uccidere e ferire molti, ma saranno colpiti da Mio Padre, per la loro malvagità.
Coloro che credono di poter provocare la guerra e ingannare il mondo non avranno molto tempo per vantarsi delle loro attività malvagie. Il loro destino è segnato. L’intervento della Mano di Dio sarà visto in ogni parte del mondo. Per ogni atto malvagio di guerra e di terrore, Dio li scaccerà e li colpirà a morte.

La guerra creata dalla mano dell’uomo distrugge solo la vita della carne. La punizione del Padre Mio impedisce alla vita dell’anima di ricevere il Dono della salvezza.

Il vostro Gesù.
http://illibrodellaverita.blogspot.it/



martedì 10 settembre 2013

Essi non erano stati preparati per la Mia Prima Venuta. Di certo non sono preparati oggi per la Mia Seconda Venuta.






Mia amata figlia prediletta, prima che fossi crocifisso, molte odiose bugie furono create su di Me dai Miei nemici. I Farisei tennero molti incontri per decidere che cosa fare di Me. Essi non avrebbero mai accettato, neanche per un minuto, che fossi stato mandato da Dio per salvare l’umanità. Quanto Mi odiavano. Quanto insultarono e tormentarono quei Miei discepoli, che avevano catturato.


I Farisei flagellarono e uccisero molti prima di crocifiggere Me, alla fine. La loro ferocia e la loro malvagità andavano contro l’insegnamento di Dio e della Santissima Bibbia. Questo non impedi loro di darmi la caccia. Essi volevano predicare la Parola di Dio e poi volevano sfidare la Parola di Dio, tutto allo stesso tempo. Non solo Mi condannarono, ma dichiararono anche che Dio non avrebbe mai inviato un Messia di questo tipo. Essi guardavano dall’alto in basso le persone umili e povere e quelli che consideravano teologicamente ignoranti. Il loro odio nei Miei confronti metteva paura a molte povere anime che frequentavano i templi. Quelli che chiedevano loro perché Mi condannavano, erano a loro volta condannati per aver osato mettere in discussione i motivi del loro rifiuto.
C’erano molti falsi profeti che predicavano quando camminavo sulla Terra ed ero considerato pazzo e non ero tollerato.

Anche se essi testimoniarono i miracoli che feci, non aprirono ancora gli occhi alla Verità, perché non volevano vedere. Ogni giorno i sacerdoti facevano molti discorsi pubblici, che Mi condannavano come figlio di Satana e avvertivano coloro che erano stati visti insieme a Me che sarebbero stati espulsi dai templi. Mi rifiutavano perché non potevano accettare le Mie umili origini e perché non ero stato educato secondo le loro aspettative. Pertanto, conclusero, non potevo essere il Messia. Pensavano che il Messia sarebbe venuto dall’interno delle loro file. E così, detestavano tutto di Me. Si sentivano minacciati dalle Mie Parole che, nonostante Mi rifiutassero, li toccavano in un modo che essi non capivano.

Essi non erano stati preparati per la Mia Prima Venuta. Di certo non sono preparati oggi per la Mia Seconda Venuta.

Se dovessi camminare sulla terra in questo momento, essi Mi crocifiggerebbero di nuovo. Coloro che dicono di amarMi e che guidano i Miei discepoli nella Chiesa Cristiana sarebbero, purtroppo, i primi a piantare il primo chiodo nella Mia Carne.
Ricordate che nessuno di voi è degno di mettere se stesso prima di Me. Nessuno di voi ha l’autorità di condannare pubblicamente la Mia Parola, quando non Mi conosce. Voi che Mi condannate perché cerco di adempiere l’Alleanza Finale di Mio Padre, non provate alcuna vergogna. Il vostro orgoglio Mi disgusta. Avete condannato le vostre anime, ai Miei Occhi. Non avete imparato nulla di Me. Non credete nelle Sacre Scritture, perché negate che la Mia Seconda Venuta avverrà.

26 agosto 2013 – I Farisei flagellarono e uccisero molti prima di crocifiggere Me, alla fine.



La Mia Missione ha raggiunto una fase molto pericolosa poiché ogni sforzo sarà fatto da quelli che sono Miei nemici per farla a pezzi









Mia carissima figlia, sto per lasciare in eredità un grande Dono al mondo a causa di questa Mia Santissima Missione. Ho intenzione di salvare 200 milioni di anime, senza esitazione, a prescindere da quanto Mi offendono, e lo farò la prossima settimana a causa della sofferenza associata a questa Missione.

Il Mio Atto di Intervento è a causa della tua richiesta, figlia Mia, e Io continuerò a concedere grandi Doni mentre questa Missione continua. Coloro che Mi amano sopporteranno con pazienza la persecuzione che affrontano e continueranno a sopportarla perché questo è il Mio desiderio.

Vado avanti ora per concludere l’inizio dell’assalto finale all’umanità. Ho permesso che la battaglia finale abbia inizio. Ho dato al maligno l’ultima possibilità di infestare coloro che sono attratti da lui. Lo faccio in modo che, per la Misericordia di Mio Figlio, le anime possano sfidare la bestia. Esse lo faranno a causa della loro fedeltà a Mio Figlio. A coloro che non conoscono Me o Mio Figlio, saranno date grandi Grazie in modo che essi accolgano la salvezza. Ogni salvezza esiste grazie alla Potenza della Mia Misericordia. Solo quei cuori induriti e ostinati rimarranno fedeli alla bestia. Io attirerò tutti gli altri verso di Me. Farò in modo che ogni possibilità sia data a tutte le anime, in modo che possano redimersi davanti a Mio Figlio prima del Giorno Finale.

Questa Missione Finale è stato creata in Cielo fin dall’inizio. Tutti gli angeli e i Santi lavorano insieme per condurre tutti i Miei figli a Me, il loro amato Padre. L’ultimo viaggio è adesso. Tutti quelli che camminano con Mio Figlio, stiano vicini a Lui in questo momento. Non sarete in grado di sopportare questo doloroso viaggio a meno che non ascoltiate quello che Lui vi dirà. Non lasciatevi influenzare da coloro che lavoreranno giorno e notte per farvi voltare le spalle. Se permettete che questo accada troverete molto difficile riprendervi.

Voi non siete niente senza Mio Figlio. Voi non siete niente senza di Me. Fino a quando non vi arrenderete tutti e seguirete la Verità, non la troverete mai.

La Mia Missione ha raggiunto una fase molto pericolosa poiché ogni sforzo sarà fatto da quelli che sono Miei nemici per farla a pezzi.

 

25 agosto 2013 – Dio Padre: abbiate paura, voi che state in piedi e maledite Mio Figlio



domenica 8 settembre 2013

La Terra sarà scossa, spaccata e il fuoco la brucerà quando il Padre Mio infliggerà dei castighi per poter ritardare le azioni del gruppo del male





Non avete fiducia della Mia protezione? Non sapete che, quando accettate le Grazie che vi do per aiutarvi a sopportare il dolore del rifiuto, esse perdono il loro effetto se l’anima che le riceve ha delle riserve o dei dubbi? Non vi posso ricolmare con la forza, il coraggio e il Dono dello Spirito Santo, se vi rannicchiate e nascondete. Dovete essere aperti alla Mia Chiamata, al Mio Amore e ai Miei Doni.
I Sigilli contenuti nel Libro della Rivelazione sono già stati aperti. Ora che sono aperti, il fuoco combatterà il fuoco. Appena il fuoco dell’odio erutterà, quando la bestia si preparerà, fuoco verrà riversato sopra la Terra dal Padre Mio. Questa guerra non sarà solo spirituale. La Terra sarà scossa, spaccata e il fuoco la brucerà quando il Padre Mio infliggerà dei castighi per poter ritardare le azioni del gruppo del male.
La Potenza del Padre Mio deve essere temuta da coloro che seguono ciecamente le menzogne che vengono inflitte al mondo dal maligno. Egli si rivarrà per ogni atto malvagio compiuto da chiunque di voi, consapevolmente o inconsapevolmente, quando presterete omaggio al nemico di Dio. Il Potere dato ai Miei Due Testimoni, la Chiesa Cristiana e la Casa di Israele, permetterà che del fuoco si riverserà dalla loro bocca mentre diffonderanno le Fiamme dello Spirito Santo. Questo fuoco sarà anche rovesciato sui nemici della Terra e su quelli che perseguitano questi Due Testimoni. Non sottovalutate la battaglia per le anime, perché sarà terrificante per coloro che negano la Parola di Dio. Coloro che la sostengono, saranno protetti, in modo che possano proclamare la Verità a quelli che non hanno idea di che cosa ha colpito l’umanità.
È per questo che è necessario accettare le Mie Grazie, per darvi la forza necessaria a combattere nel Mio Esercito, in modo che Io possa porre fine alla malvagità.
.

24 agosto 2013 – Questo fuoco sarà rovesciato anche sui nemici della Terra e su quelli che perseguitano questi Due Testimoni.

Mia amata figlia prediletta, tu e tutti coloro che sono stati benedetti con la Verità, dovete sapere che l’ira di Satana si intensifica contro questa Missione. La sua audace interferenza ha significato che si sia manifestato fisicamente davanti a te per la terza volta ormai. Egli geme per il dolore, ma non è in grado di sopportare la Mia Luce che è presente dentro di te. Devi conquistare la forza necessaria attraverso la recita del Santo Rosario per impedirgli di attaccarti. O, se le anime potessero vedere quello che Io permetto che tu sopporti per il bene di questa missione, sverrebbero per lo shock.


Figli, manca solo poco tempo al Grande Giorno






Andate e ricordatevi che Io Sono l’Onnipotente e che tutto il potere è Mio. Ben presto distruggerò i malvagi e vi rivelerò il Mio Nuovo Paradiso. Siate pazienti. Fidatevi di Me. Seguite Mio Figlio e accettate i doni che Lui e la Sua amata Madre, l’Immacolata Vergine Maria, vi portano sotto forma della Crociata di Preghiere e della Medaglia della Salvezza.
Infine accettate il Mio Sigillo come uno dei più grandi Doni che ho concesso agli uomini da quando ho dato loro la vita. Io do la Vita ancora una volta con le Mie Grazie Speciali quando tenete vicino a voi il Sigillo del Dio Vivente. A tutti quelli con il Sigillo sarà concesso un posto nel Nuovo Paradiso.
Vi amo, figli, ma Io sono vostro Padre e devo permettere queste prove, perché Mi aiuteranno ad eliminare coloro che non potranno mai abbandonare la bestia. Il tempo che dedico cercando di conquistare i loro cuori crea una terribile e odiosa battaglia contro milioni di angeli caduti e di demoni, anche se si tratta di salvare una sola anima.
Consolatevi sempre nella consapevolezza che Io benedico tutti voi, che siete puri e umili di cuore. Amo tutti voi, per cui non dovrete mai arrendervi quando tutto sembra senza speranza, perché la Mia Potenza è tale che la distruzione del male è sotto il Mio Controllo. È necessario che riponiate tutta la vostra fiducia in Me, soprattutto in questo momento, in cui sentite che la Mia giustizia è severa.
Il vostro amato Padre, Dio l’Altissimo.

23 agosto 2013 – Dio Padre: figli, manca solo poco tempo al Grande Giorno.

Mia carissima figlia, mentre il mondo si sforza di dare un senso alla disperazione di cui è testimone, sappi che tutti questi disordini devono avvenire, prima che Io porti tutti quelli che Mi amano nel Mio Luogo di Rifugio.


Seguici su Twitter

I posts più recenti

Le immagini pubblicate sono state prelevate dalla Rete.Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore, si prega di avvisare via e-mail e verranno immediatamente rimosse

Gesù all'umanità Italia, gruppo di preghiera

Gruppo Gesù all'umanità: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.it/
Versione per i dispositivi mobili: http://messaggidivinamisericordia.blogspot.it/?m=1
Contatto Mail: gesuallumanitaitalia@yahoo.it
Il libro della Verità, eBooks gratis da scaricare: http://illibrodellaverita.blogspot.it//
Prepararsi per la Seconda Venuta: http://gesuallumanita.blogspot.it///

Ci sono altri siti, persone e blog che stanno usano le nostre immagini ma non appartengono a questo gruppo, i nostri blog sono solo questi